Kendo nelle Marche


Lascia un commento

38° AJKC

Andiamo indietro di ben 14 anni quando un giovane Miyazaki non ancora 8°dan (qui l’esame) entrava alla ribalta del grande palcoscenico del kendo giapponese. E’ proprio nell’edizione n°38 degli All Japan Kendo Championship, che Masahiro Miyazaki vince il primo dei suoi tanti AJKC ed a farne le spese è Masahiro Shirakawa di Tokyo.

Qui di seguito la finale, oltre a qualche altro incontro davvero molto molto interessante.

Miyazaki Masahiro – Sato Tadahiko

Shirakawa Masahiro – Shindo Masahiro

Shimizu Shinji – Shirakawa Masahiro

Shindo Masahiro – Koyama Masahiro

*** *** ***

Aggiornamento 6° Trofeo dell’Adriatico:

Mancano pochissimi giorni!

Invitiamo tutti coloro che devono ancora formalizzare l’iscrizione allo stage ed al trofeo, di farlo quanto prima inviando una mail a ikendenshin@gmail.com così da poter poter organizzare al meglio l’intero evento (tabelloni individuali e squadre, buffet, etc.) .

Ricordiamo inoltre che abbiamo già iscritte alcune squadre incomplete (2 elementi),  e siamo quindi in grado di poter far gareggiare anche coloro che non hanno una squadra.

Per fare ciò dobbiamo assolutamente avere l’iscrizione al più presto.

Annunci


2 commenti

16°WKC – Back to the origin

Nel post a questo link avevamo documentato la scelta del logo ufficiale per il 16° WKC che si terrà in Giappone tra 2 anni.

Oggi pubblichiamo il bellissimo video trailer nel quale compaiono campionissimi del Kendo giapponese!

Il primo è Kobayashi Mitsuru, Kendo 8°dan hanshi che vinse la prima edizione del 1970 contro Toda Sensei proprio a Tokyo! A seguire è la volta dei più recenti campioni Miyazaki Masahiro e Eiga Naoki.

Una parte importante del video è riservata alla storica location del Nippon Budokan di Tokyo, sede di eventi di primissimo ordine relativi alle arti marziali giapponesi.

Il video poi termina con un invito fatto con una successione di cartelli in giapponese in mano a diverse persone, puntualmente  sottotitolati in inglese, che suona anche come un invito a visitare il Giappone.

Unire l’esperienza di vedere il Campionato del Mondo nella terra madre del kendo, accanto ad un viaggio per visitare il Giappone sarebbe un sogno.