Kendo nelle Marche


1 Commento

Perle

credits – Sian Nolan

Un piccolo pensiero a tutte le donne del Kendo!

 

Annunci


Lascia un commento

Piccole donne

L’augurio di quest’anno è rivolto in particolar modo alle piccole donne del Kendo.

credits – Henry Kimoto

Buon 8 Marzo a voi tutte! Grandi e piccole!


6 commenti

Dedicato alle donne

  English version

Care lettrici, oggi è la vostra festa e noi di Kendo nelle Marche desideriamo farvi un bel regalo. Vogliamo dedicare quest’articolo a tutte voi attraverso un omaggio a Tomoe Gozen.

Una donna bellissima, pella bianca, lunghi capelli neri e  sguardo magnetico, capace di fronteggiare migliaia di nemici e di sfidare dei e demoni. Una donna samurai ammirata, rispettata  e temuta.

dall’opera “Heike Monogatari:

“Lei era inoltre un arciere incredibilmente forte e con la spada era un guerriero di valore, pronta a confrontarsi con demoni e dei, a cavallo o a piedi. Tomoe cavalcava destrieri indomabili con splendide criniere; e li guidava lungo ripidi pendii. Ovunque la battaglia fosse imminente, Yoshinaka la mandava in avanscoperta come suo primo capitano, equipaggiata con una pesante armatura, un spada sproporzionata e un grande arco; e lei mostrava più atti di coraggio di qualsiasi altro dei suoi guerrieri”

Una donna guerriera proprio come quelle che ogni tanto ci capita di incontrare oggi.

Vi segnaliamo un post piuttosto dettagliato della sua leggendaria storia all’interno del forum di I.N.T.K. .

Se qualcuno di voi desidera approfondire l’argomento può leggere questo libro scritto da Jessica Amanda Salmonson