Kendo nelle Marche


Lascia un commento

Adesso tocca a noi – resoconto 5 –

Quella che sembrava una meta inarrivabile è stata raggiunta. Non avremmo mai pensato di riuscire a raccogliere tanto, è davvero stupendo vedere quanti praticanti hanno dato il loro contributo.

Abbiamo deciso di prorogare la chiusura della raccolta ancora di una settimana per dare modo ad alcuni dojo che ci hanno contattato di versare il loro contributo. Terremo il conto aperto fino a Lunedì 9 Maggio. Chi vuole ancora dare un contributo a questa raccolta ce lo faccia sapere prima di chiudere il conto, in modo da non lasciare fuori nessuno.

Tanti hanno contributo a questa raccolta ed altri ci hanno detto che hanno contributo in altro modo. Credo che il nostro piccolo mondo abbia dato un segno tangibile di vicinanza ai nostri fratelli Giapponesi.
Vorrei riportare il pensiero del Maestro Sumi allo stage di Torino dello scorso fine settimana: “Il Giappone è sicuro e se avete già pianificato o se pensate di andare in Giappone fatelo perché è importante per noi Giapponesi sentire la vicinanza di tutti”.


1 Commento

Adesso tocca a noi -resoconto 4-

Finora abbiamo raccolto € 4.033,66. Si tratta di una cifra considerevole di cui tutti dobbiamo essere orgogliosi.

Il termine, di fine Aprile, che ci eravamo posti per la chiusura delle donazioni sta scadendo. Vorremmo rinnovare, pertanto, il nostro invito a raccogliere tra i praticanti un aiuto economico da inviare ai nostri fratelli Giapponesi. Tanti finora hanno partecipato alla raccolta ma ancora tanti possono dare il proprio contributo per raccogliere ancora di più.

E’ arrivato il momento di decidere come far arrivare le nostre donazioni alla AJKF. A questo proposito la All Japan Kendo Federation, che nel frattempo ha ripreso la sue attività, ha aperto un canale per ricevere le donazioni in favore delle Federazioni di Kendo delle prefetture di Tohoku. http://www.kendo.or.jp/news/gienkin.html

Pensiamo che questo sia il modo migliore per far arrivare le nostre donazioni a destinazione. Pertanto, alla fine della nostra sottoscrizione, invieremo i soldi raccolti direttamente sul conto aperto dalla AJKF. La Federazione giapponese distribuirà successivamente gli aiuti ricevuti alle Federazioni locali piu’ colpite in base all’entità dei danni subiti.

Come per tutto il tempo della campagna, potete trovare le informazioni e gli aggiornamenti su questo blog.

Se avete dubbi o domande su come i soldi vengono gestiti e verranno inviati contattate via mail o telefonicamente Stefano Betti

Grazie a tutti dal comitato promotore di “Un aiuto per i nostri fratelli giapponesi”.


Lascia un commento

Adesso tocca a noi -resoconto 3-

Fantastico!! Per la precisione abbiamo raccolto €3333,66. Per i decimali ringraziamo le commissioni bancarie. Il risultato direi che è ottimo finora, ma possiamo ancora fare meglio. Abbiamo tutto il mese di aprile per consentire a coloro che lo vorranno di organizzarsi e di contribuire all’iniziativa.

Intanto la Federazione giapponese si sta riorganizzando e prestissimo avremo indicazioni precise su come muoverci per inviare gli aiuti.

Grazie di cuore a tutti coloro che hanno contribuito finora e a tutti quelli che lo faranno nei prossimi giorni!!!


Lascia un commento

Adesso tocca a noi – resoconto 2

Ragazzi, che dire, siamo veramente contenti. Stanno iniziando ad arrivare le raccolte fatte dai dojo e la cosa ci conferma quanta solidarietà c’è nel nostro mondo. Questa è solo una parte degli aiuti che i praticanti italiani stanno inviando in Giappone. Alcuni, sia a titolo individuale che come dojo hanno utilizzato altri canali per aiutare il popolo giapponese confermando quanto la situazione ci sta a cuore. Preghiamo chi ancora non l’avesse fatto di diffondere l’iniziativa all’interno del proprio dojo. Forza!! Grazie mille!!