Kendo nelle Marche


Lascia un commento

World Kendo Championships by HNK Sports Japan

Siete davanti la TV che vi propina i soliti film da decine di anni?

Il vostro dojo è chiuso ed avete troppi panettoni e pandori da smaltire per andare a trovare qualche dojo aperto nelle vicinanze?

Allora questo video fa per voi! 🙂

Alex Bennet protagonista in una puntata di NHK Sports Japan per una full immersion sull’ultimo Campionato Mondiale di Kendo tenutosi a Tokyo.


Lascia un commento

16 WKC – Ippon by Japan!

E’ ancora fresco e vivo il ricordo degli ultimi campionati del mondo di Tokyo!

Una compilation d’ippon relativa agli ippon degli atleti giapponesi nel torneo individuale maschile.

Buona visione!

Se cercate un colpo ad effetto tra tutti gli ippon vi consigliamo di rivedere quello al minuto 3:35…


Lascia un commento

16° WKC – 2° giorno

Dopo il torneo del venerdì trattiamo oggi la giornata di sabato, quella dedicata esclusivamente alle ragazze.

Partiamo dal torneo individuale, dove il podio è stato diviso tra le due superpotenze del Kendo, Giappone e Corea del Sud.

1° Matsumoto Mizuki

2° Hu Yung Yun

3° Won Bo Kyung

3° Takami Yukiko

Tra le nostre ragazze abbiamo visto arrivare tra le prime 8 atlete del mondo sia Serena Ricciuti che Alex Orizio!

Qui di seguito la finale individuale vinta da Matsumoto Mizuki su Hu.

 

Terminata la competizione a squadre, si è passati alla gara a squadre dove le nostre ragazzi sono state bloccate dal Giap…ehm Brasile ai quarti di finale.

La finale del torneo femminile a squadre è stata come per gli individuali decisa tra Giappone e Corea del Sud, vinta dalle atlete nipponiche.

1° Giappone

2° Corea del Sud

3° U.S.A.

3° Brasile

Nella competizione a squadre l’Italia con Serena Ricciuti ha raggiunto un bellissimo fighting spirit.

credits - Henry Wong

credits – Henry Wong

Congratulazioni a Serena che tra l’altro ha superato in Giappone anche l’esame di 4°dan!

 


Lascia un commento

16°WKC – 3° giorno

L’ultimo giorno dei 16° Campionati del Mondo è riservato al torneo a squadre maschile.

L’italia ha la sfortuna di trovarsi nella stessa poule della Corea del Sud con la quale non perdiamo 3 a 0.

Corea a parte, i nostri ragazzi vincono nettamente tutti gli altri incontri; 5 a 0 con la Turchia3 ad 1 con la Finlandia.

La finale tra Giappone e Corea del Sud non è assolutamente spettacolare; probabilmente dovremo abituarci a questo tipo di kendo in finali mondiali…

Vincono i padroni di casa davanti a Corea appunto, e gli Stati Uniti e l’Ungheria che si sta confermando una fortissima realtà agonistica nel panorama internazionale.

Qui di seguito gli highlights della finale.


2 commenti

16° WKC – 1° giorno

E’ terminato un weekend intensissimo che ha incollato negli schermi di vari pc, smartphone, tablet e tv tantissimi appassionati in tutto il mondo.

Il 16° campionato del mondo di kendo è tornato in Giappone, che con la classica macchina organizzativa non ha assolutamente tradito le attese.

Lo streaming su tutte le aree di gara, un costante aggiornamento dei risultati attraverso social e un sito perfetto han fatto sì che come noi tanti kendoka abbiano potuto seguire l’intero evento.

La cerimonia di apertura avuta luogo nella mattinata di venerdì ha visto una bellissimo esibizione di Wadaiko eseguita dalla Nippon Koukuu high School.

Anche la tradizionale dimostrazione dei Kendo no Kata con Iwadate Saburo Sensei (uchitachi) e Koji Kato Sensei (shitachi) ha reso un bellissimo spettacolo. Ma veniamo alla competizione! Il lunghissimo torneo del venerdì era dedicato agli individuali maschili che è stato totalmente dominato dai giapponesi aggiudicandosi 3 medaglie su 4.

Amishiro Tadakatsu

Takenouchi Yuya

Jang Man

Nishimura Hidehisa

L’Italia ha visto portare a casa un doppio bellissimo risultato con il fighting spirit di Fabrizio Mandia, uscito con il campione del mondo Amishiro, e di Giuseppe Giannetto, eliminato da Jang, accanto all’onore di vedere Lorenzo Zago arbitro della finale individuale maschile. Mandia Giannetto Zago Fighting Spirit 16 wkc kendo 2015 Qui l’ultimo incontro di Fabrizio con Amishiro,

e qui sotto l’ultimo incontro di Giuseppe con Jang.

Il 2015 si conferma un anno davvero incredibile per Takenouchi che, accanto alla vittoria agli ultimi AJKC, vede sfiorare la vittoria del torneo in oggetto perdendo la finale con Amishiro, shiai che potete vedere qui di seguito dal canale youtube di Kendo World.

*** *** ***

Risultati con tabellone: http://16wkc.jp/results/