Kendo nelle Marche

2° Trofeo “Insubria”

Lascia un commento

Trofeo Insurbia Kendo 2016

Si è svolta nella giornata di domenica 24 aprile 2016, presso la Palestra Comunale “Don Guido Cagnola” di Gazzada Schianno a Varese, la seconda edizione del trofeo “Insubria”, organizzato dal Dojo di Kendo JIN SEI KAN VARESE.
Il trofeo, individuale open maschile e femminile, ha visto la partecipazione di più di cinquanta kendoka, provenienti da diversi Dojo del nord-ovest.
Non avendo un vero limite relativo ai “gradi” applicati nel Kendo, sul tatami si sono visti incontri estremamente eterogenei, con sfidanti esperti e principianti, ma sempre con un altissimo grado di agonismo e di “spirito guerriero”, senza però dimenticare la vera essenza del Kendo, ovvero la crescita dell’individuo attraverso la pratica.
Dopo una prima fase di gironi ad eliminazione, ben 13 per il settore maschile e 6 per quello femminile, si è svolta, la seconda e ultima fase ad eliminazione diretta, nella quale solo i migliori si sono sfidati per raggiungere le agognate finali.
Al termine di questi scontri, nei quali i praticanti hanno mostrato ai presenti la vera essenza del Kendo stesso, sono stati definiti i finalisti.
Di fronte all’intera platea di praticanti e semplice pubblico, in un silenzio surreale, si sono svolte le finali del torneo, che hanno portato la seguente classifica finale:

Maschile:

1° classificato: Lombardo Marco (Kensei Rho)
2° classificato: Baiardi Davide (Circolo Scherma Savona)
3° classificati: Galbiati Simone (Zenkenyu Giussano) e Katsukara Yuri (Kyumeikai Monza)

Femminile:

1° classificata: Bosetti Chiara (JIN SEI KAN Varese)
2° classificata: Elena Borgonovo (Zenkenyu Giussano)
3° classificata: Beretta Chiara (Kenzan Gallarate) e Gallesi Arianna (Kyushin Ryu Varese)

Tra tutti i partecipanti al torneo sono stati selezionati due kendoka che, durante l’evento, meglio hanno rappresentato lo spirito che deve animare il vero guerriero, denominato Fighting spirit.

Maschile: Piantoni Daniele (JIN SEI KAN Varese)
Femminile: Palermo Giada (Circolo Scherma Savona)

I vincitori sono stati premiati con medaglie, shinai e dipinti artistici di Sumi-e.

La lunga e faticosa giornata si è conclusa con un jigeiko tra tutti i partecipanti, ghiotta occasione per potersi confrontare con scuole diverse e praticanti esperti, e, infine, i rituali saluti.

JIN SEI KAN Varese
Luca Vicenzutto

Annunci

Autore: Ikendenshin - Kendo Pesaro

Scuola di Kendo a Pesaro (Pesaro Urbino) - www.kendopesaro.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...