Kendo nelle Marche

Uno zaino per il Kendo

Lascia un commento

Il Problema:

Avendo ordinato una nuova armatura per me, ho deciso di mettere a disposizione quella vecchia per l’associazione.

Sfortunatamente non avevo anche porta il porta bogu annesso da prestare e il principiante a cui sarebbe toccata ha la necessità di venire ad allenamento in motorino, quindi un classico borsone da viaggio sarebbe stato scomodo o di difficile collocazione sopra il due ruote.

L’opzione di fargli prendere uno zaino di quelli fatti apposta non mi pareva praticabile per la spesa da affrontare (il principiante in questione ha 17 anni) e ho preso l’occasione per fare un po’ di progetti su cosa usare in alternativa che fosse, compatto, con gli spallacci e già presente nell’armadio o in casa del ragazzo.

E la risposta si è subito presentata quando ho dato una occhiata nel mio armadio è ho rinvenuto il mio vecchio zaino Invicta.

Dopo un po’ di tentativi su come sistemare tare e do ho inserito, men, kote, hakama, gi, un sacchetto con accappatoio (in microfibra), cambio di biancheria e ciabatte…. e ci stava tutto, abbastanza, comodamente.

Il Procedimento.

Ho fatto un po’ di foto per illustrare i vari passaggi:

Passaggio 1 Zaino, Hakama, Gi, sacchetto per la pulizia del corpo, tare, do men e kote.

Passaggio 1
Zaino, Hakama, Gi, sacchetto per la pulizia del corpo, tare, do men e kote.

WP_20141030_002

Passaggio 2 Metto il men in posizione laterale con la parte superiore a contatto con il fondo dello zaino

WP_20141030_003

Passaggio 3 Si inserisce l’hakama piegata in modo da occupare solo lo spazio sopra il men

WP_20141030_004

Passaggio 4 Si inserisce anche il gi, anch’esso piegato in modo da occupare il minor spazio possibile.

WP_20141030_005

Passaggio 5 Si chiude il primo scompartimento

WP_20141030_006

Passaggio 6 Si inserisce il sacchetto con accappatoio, sapone, ciabatte e cambio all’interno del secondo scompartimento

WP_20141030_008

Passaggio 7 Si inseriscono anche i kote.

WP_20141030_009

Passaggio 8 si fanno passare ai lati del mune in corrispondenza dell’apertura fra i kodare e gli odare le cinture per chiudere lo zaino.

WP_20141030_010

Passaggio 9 Stessa cosa dall’altra parte

WP_20141030_013

Passaggio 10 Lavoro finito!

WP_20141030_015 WP_20141030_017 WP_20141030_018 WP_20141030_019

Spero che questo esercizio di packaging vi possa essere utile in futuro 🙂

Francesco Paterlini

Parma Kendo Kai

Annunci

Autore: parmakendokai

Corso dedicato alla pratica del Kendo nella provincia di Parma. per maggiori informazioni www.parmakendokai.wordpress.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...