Kendo nelle Marche

Elementi di un Kangeiko

1 Commento

  English version

Ne abbiamo sentito parlare diverse volte ma avere una spiegazione su come è strutturato un kangeiko è merce rara, soprattutto se coloro che illustrano questo tipo d’allenamento sono Hachidan del calibro di Kanzaki Sensei e Sakudo Sensei!!

(Questa sorta di video intervista fa riferimento al filmato pubblicato in questo post 😉 )

Il Kangeiko ha degli elementi essenziali imprescindibili:

  1. Il freddo
  2. La pratica (feat Kanzaki Sensei)
  3. La tradizione (feat. Sakudo sensei)

 

Se Kanzaki Sensei spiega tutti i mattoncini di una corretta pratica, Sakudo Sensei tratta invece un tema che va oltre la tecnica.

Affronta temi sociali che ci riportano al fine ultimo del Kendo, quello che è considerato il manifesto per eccellenza.

Modellare la mente e il corpo,
Coltivare uno spirito vigoroso,
Ed attraverso un allenamento corretto e rigido,
Impegnarsi nel miglioramento dell’arte del Kendo,
Mantenendo come obiettivo la cortesia e l’onore fra gli uomini,
L’approcciarsi agli altri con sincerità,
E perseguire sempre l’eterna cura di sé stessi.
Ciò renderà la persona in grado di:
Amare la propria patria e la società in cui vive,
Contribuire allo sviluppo della cultura,
E promuovere la pace e la prosperità fra tutti i popoli.

Beh, ricordiamoci tutto per portacelo dentro in occasione del prossimo inverno quando ci rivedremo per il nostro Kangeiko :D!

Annunci

Autore: Ikendenshin - Kendo Pesaro

Scuola di Kendo a Pesaro (Pesaro Urbino) - www.kendopesaro.it

One thought on “Elementi di un Kangeiko

  1. Pingback: Kangeiko – Modena 6-7 dicembre 2014 | Kendo nelle Marche

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...