Kendo nelle Marche


Lascia un commento

Stage giovani CIK

Annunci


Lascia un commento

Quale tecnica?!

Non so se sono stato l’unico, ma riguardando le compilation pubblicate dal canale youtube della federazione giapponese, ho avuto la percezione di alto numero di ippon ottenuti con kote.

La suddivisione su tutti gli ippon è stata:

45 men 

31 kote

4 do

2 tsuki

Quindi era solo una personale sensazione, ma fino ad un certo punto…

Nelle fasi finali del torneo quasi il doppio degli ippon sono stati ottenuti con kote (9 kote e 5 men).

Se, con il massimo rispetto possibile, i kote sono portati perdendo totalmente la postura (vedi foto come esempio), occorre forse fare qualche approfondimento…


Lascia un commento

Video didattico sull’arbitraggio

Nel canale youtube degli amici dello Shudokan di Roma guidati da Fabio Di Chio abbiamo trovato questo video che fornisce molti elementi sulle competizioni, sui termini usati e sui vari aspetti dell’arbitraggio.

Non si sostituisce ad un corso arbitri, ma è una buon punto di partenza per provare a fare qualche shiai nel vostro dojo ed addentrarvi nelle tante competizioni sparse in Italia.

Buona visione!

 


1 Commento

Nishimura Campione!

Ieri nell’ormai consueta location del Nippon Budokan di Tokyo si è tenuta la 65° edizione dei Campionati maschili giapponesi di Kendo.

Andiamo dritti alla finale che ha visto protagonisti due super atleti,  Nishimura HidehisaUchimura Ryoichi.

Il primo è tornato alla vittoria dopo essersi aggiudicato il titolo due anni fa mentre il secondo è rientrato nel tempio del Kendo dopo aver saltato il campionato dello scorso anno, probabilmente per preparare adeguatamente l’esame per il 7° dan (brillantemente superato, vedi qui).

Segnaliamo inoltre che Uchimura era l’atleta più “anziano” del torneo con i suoi 37!

La finale che potete rivedere qui ha visto un Uchimura immediatamente attaccato e colpito al kote da Nishimura dopo pochissimi secondi.

Il secondo ippon che ha decretato la vittoria definitiva.

Ecco il tabellone completo:

Qui di seguito invece la raccolta di ippon suddivisa in tre filmati:


Lascia un commento

Daniel Ricciardo e Max Verstappen

Lo sappiamo. Vi state chiedendo cosa centrano Daniel Ricciardo e Max Verstappen col Kendo. Effettivamente nulla se non che i due siano i testimonial scelti da Redbull per una campagna pubblicitaria un po’ burlona…

Muniti di zekken targato “Red Bull Racing” sono entrati in un dojo, vediamo com’è andata!